publiteconlineComunicazione tecnica per l'industria
Menu

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Prosegue la crescita dell’industria italiana della macchina utensile

Prosegue la crescita dell’industria italiana della macchina utensile

E' positivo il bilancio 2016 dell’industria italiana delle macchine utensili, robot e automazione, che ha registrato incremento per tutti i principali indicatori economici, ad eccezione dell’export.
Quinta tra i produttori, dopo la revisione della serie storica dei dati effettuata dall’associazione statunitense, l’Italia si è confermata terza tra gli esportatori e ha guadagnato un posto nella classifica di consumo dove si è posizionata quinta, a testimonianza della vivacità della domanda locale.
Il trend positivo iniziato nel 2014 proseguirà per tutto il 2017, anno in cui cresceranno produzione, export e consumo che, sostenuto anche dalle misure del Piano Nazionale Industria 4.0, trainerà sia le consegne dei costruttori sul mercato interno, sia le importazioni. Nessun altro paese, tra i leader di settore, registrerà incrementi tanto significativi quanto quelli messi a segno dall’Italia.
Questo, in sintesi, il quadro illustrato dal presidente Massimo Carboniero, il 6 luglio scorso, in occasione dell’annuale assemblea dei soci UCIMU-Sistemi per produrre, alla quale sono intervenuti il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, in videoconferenza interattiva da Roma, e il vicepresidente di Confindustria nazionale con delega alla politica industriale, Giulio Pedrollo.
Nel 2016, i principali mercati di sbocco dell’offerta italiana sono risultati, nell’ordine: Germania, Stati Uniti, Cina, Francia, Polonia, Spagna, Messico e Turchia.
Il positivo andamento dell’industria italiana di settore troverà conferma anche nel 2017 e anche l’export tornerà positivo.

Settembre 2017

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Macchine

Automazione

Strumentazione

Prodotti&News

Imprese & Mercati