publiteconlineComunicazione tecnica per l'industria
Menu

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Ampliata la gamma di cuscinetti radiali rigidi a sfere

I cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C di Schaeffler. I cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C di Schaeffler.

Caratteristiche del prodotto migliorate, un nuovo sistema logistico e un ottimo rapporto prezzo-prestazioni rendono ancora più interessanti i cuscinetti radiali rigidi a sfere FAG Generation C di Schaeffler.
Si tratta di prodotti adatti a un ampio ventaglio di applicazioni, tra cui motori elettrici, elettrodomestici, pompe e ventilatori, elettroutensili e veicoli a due ruote.

di Leonardo Albino

Giugno 2017

Elevati investimenti in una nuova capacità produttiva e logistica e ottimizzazione delle caratteristiche del prodotto sono i prerequisiti che hanno consentito a Schaeffler di ampliare l’offerta di cuscinetti volventi standard con i cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C.
Nei prossimi mesi, infatti, Schaeffler metterà progressivamente in funzione nuove linee di produzione nella sede di Yinchuan, in Cina, e raddoppierà la propria capacità per le corrispondenti serie dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere.
I campi di applicazione più importanti per i cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C sono i motori elettrici e gli elettrodomestici, pompe e ventilatori, elettroutensili e veicoli a due ruote.

Costantemente migliorate le caratteristiche dei cuscinetti
Le caratteristiche dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C, con forte presenza sul mercato già dal 2008, sono state costantemente migliorate. In particolare, sono state sviluppate due nuove soluzioni di tenuta, mentre minore perdita di grasso e migliore protezione da infiltrazioni prolungano la durata di utilizzo del grasso e, quindi, la vita di esercizio del cuscinetto.
Il nuovo schermo di protezione Z con la sua innovativa guarnizione a labirinto riduce del 20% la fuoriuscita di grasso e del 30% l’infiltrazione di polvere rispetto al design precedente. La guarnizione a labbro ELS brevettata offre la massima azione di tenuta con basso attrito, in particolare in presenza di carichi assiali variabili come quelli che si verificano, ad esempio, nei cuscinetti ruota delle motociclette. La migliore azione di tenuta, a parità di attrito, risulta dall’innovativa guarnizione a labirinto la cui forma è perfettamente corrispondente alla scanalatura dell’anello. Le scanalature sono state spostate all’interno del cuscinetto e ciò lo rende notevolmente più robusto quando viene maneggiato, ad esempio durante il montaggio.
L’elevata qualità delle sfere e una gabbia a rumorosità ottimizzata rendono i cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C nettamente più silenziosi dei cuscinetti radiali rigidi a sfere tradizionali. L’osculazione ottimizzata riduce inoltre l’attrito. A queste caratteristiche contribuiscono anche le numerose ottimizzazioni dei parametri della pista di rotolamento riguardanti rotondità, ondulazione e rugosità, come pure le ridotte tolleranze di lavorazione. Minore attrito significa, inoltre, minori costi energetici durante il funzionamento.

Linee di produzione ad alto tasso di automazione
Il nuovo concetto di produzione applicato da Schaeffler nello stabilimento di Yinchuan è completamente orientato verso gli specifici requisiti di un’attività ad alto volume di produzione. Questo significa il massimo in termini di qualità, disponibilità ed economicità. Le linee di produzione altamente automatizzate sono state progettate in maniera ottimale per i tipi di cuscinetti e le loro varianti, in modo da poter ridurre al minimo le procedure di attrezzaggio e i tempi di fermo macchina. Inoltre, Schaeffler attribuisce la massima importanza alla pulizia del processo di produzione: nelle linee di produzione sono perciò integrate più stazioni di lavaggio automatizzate che impediscono persino la minima contaminazione dei prodotti. Allo stesso tempo, l’elevata specializzazione dei collaboratori e le molteplici attrezzature di collaudo automatizzate al 100% assicurano il rispetto dei più elevati standard di qualità. Lo stabilimento di Yinchuan è certificato secondo i più elevati requisiti di qualità del settore industriale e automobilistico, così come gli stabilimenti di Caldas (Portogallo) e Savli (India), che già da molti anni realizzano cuscinetti radiali rigidi a sfere.

Tutti i vantaggi su due ruote
I motocicli sono i principali mezzi di trasporto in mercati emergenti come quelli del Sud-Est Asiatico o dell’India per quanto riguarda la mobilità urbana ed extraurbana. In queste zone, le condizioni della strada e quelle ambientali sono difficili, con i cuscinetti spesso esposti all’acqua e alle contaminazioni. Tutto ciò si traduce in possibili danni ai cuscinetti e intervalli di manutenzione più brevi, con costi più alti per l’utilizzatore finale.
Per questa ragione, Honda era alla ricerca di un cuscinetto con proprietà ottimizzate per condizioni difficili. L’utilizzo dei cuscinetti radiali rigidi a sfere FAG Generation C di Schaeffler ha consentito a Honda di ottenere miglioramenti significativi in termini di efficienza energetica. Soprattutto a velocità di rotazione elevate, la coppia di attrito è ridotta, generando un miglioramento nel consumo di carburante dei motocicli.
Un’altra caratteristica fondamentale del nuovo cuscinetto a sfera sta nella sua intercambiabilità con le tipologie standard in riferimento allo spazio richiesto per l’installazione. Nel corso del progetto, Schaeffler ha anche fatto adattamenti specifici in relazione alle necessità di Honda. Di conseguenza, oltre 2 milioni di motocicli e scooter Honda in tutto il mondo, specialmente nel Sud-Est Asiatico e in Europa, sono equipaggiati con cuscinetti a sfere FAG Generation C.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Macchine

Automazione

Strumentazione

Prodotti&News

Imprese & Mercati