publiteconlineComunicazione tecnica per l'industria
Menu

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Focus rinnovato sui mercati verticali

Lo stand di IMI Precision Engineering all’Hannover Messe. Lo stand di IMI Precision Engineering all’Hannover Messe.

Con una conferenza stampa lo scorso Aprile a Milano, IMI Precision Engineering ha annunciato il nuovo “corso”. Le strategie aziendali prevedono un’attenzione crescente verso i mercati di successo storici dell’azienda, in primo piano quello dell’automazione industriale. Le novità, presentate all’Hannover Messe, riguardano l’intera gamma di produzione.

di Silvia Crespi

Maggio 2017

Lo scorso 12 Aprile IMI Precision Engineering ha organizzato una conferenza stampa a Milano per illustrare le strategie aziendali. Negli ultimi tempi sono avvenuti grandi cambiamenti all’interno dell’organizzazione e sono state lanciate nuove linee di prodotto.
Artefice della svolta è stato il Presidente Massimo Grassi, in azienda da un paio di anni. A lui si deve il nuovo corso, improntato al dinamismo. “La nuova campagna, quindi la nuova immagine - ha commentato - riflette questa svolta: tra i nostri obiettivi, in primo piano vi è quello di veicolare un messaggio forte e chiaro della mission aziendale; il secondo è l’attenzione crescente verso i mercati di successo, in ordine di importanza: l’automazione industriale, i veicoli commerciali, l’energia, il settore elettromedicale e il settore ferroviario. Il terzo obiettivo è il rinnovamento della gamma produttiva, fondamentale per la crescita”.

Un Gruppo leader nel campo del Fluid power
Il Gruppo IMI, con le sue Divisioni IMI Critical Engineering, IMI Precision Engineering e IMI Hydronic Engineering, è uno dei maggiori player, a livello mondiale, nel controllo del movimento fluidi di precisione e in applicazioni critiche. Quotato alla Borsa di Londra, e con 11.000 dipendenti a livello globale, è presente in 50 Paesi con 130 siti che generano un fatturato di 2 miliardi di Euro.
La Divisione IMI Precision Engineering, in particolare, sviluppa tecnologie per il movimento e il controllo dei fluidi nelle applicazioni con requisiti elevati in termini di precisione, velocità e affidabilità. Con quasi 6.000 occupati, fattura quasi 1 miliardo di Euro. La Divisione può contare su 4 Centri tecnici globali e 26 siti produttivi. L’Europa è la regione più importante in termini di fatturato.
Cinque sono i marchi principali: IMI Norgren, il marchio più conosciuto, che caratterizza le valvole pneumatiche; IMI Buschjost; IMI FAS; IMI Maxseal e IMI Herion.
Cinque sono anche le principali famiglie di prodotto: valvole pneumatiche; valvole di controllo fluidi; attuatori pneumatici; trattamento aria e raccordi pneumatici.

La trasformazione digitale come spinta alla crescita
Per perseguire la crescita, è fondamentale investire nella trasformazione digitale. IMI Precision Engineering ha perseguito questo obiettivo sia investendo nel nuovo sito web, sia in una nuova App che permette una soluzione rapida ai problemi.
La nuova App, IMI Norgren Express, tra gli highlights presentati in anteprima all’Hannover Messe, e disponibile in Italia dal mese di maggio, offre tutti i vantaggi derivanti dall’utilizzo di uno smartphone rendendo immediata la procedura di ordine dei prodotti.
L’App offre a tecnici e manutentori una soluzione semplice e veloce nell’ottenere parti di ricambio per mantenere le macchine in movimento. Permette un accesso veloce e facile ai prodotti attraverso webstore; una consulenza tecnica approfondita, supporto e training; la capacità interna di progettare e fornire sistemi pneumatici completi.
Disponibile dal mese di maggio, l’App permette di scansionare l’etichetta del prodotto (l’app verifica il database IMI e presenta il prodotto identificato); scansionare i codici QR; identificare i prodotti utilizzando una foto e offre infine la possibilità di trovare il distributore locale, se disponibile, o acquistare direttamente online tramite il Webstore IMI Norgren.  

Focalizzarsi sui mercati verticali, primo fra tutti l’automazione industriale
Danilo Carrara, Amministratore Delegato IMI Norgren Italy (che dal 2006 ha una nuova location a Vimercate), ha parlato della realtà italiana, ribadendo l’intenzione di focalizzarsi ulteriormente sull’automazione industriale, primo mercato per l’azienda, e di agire in modo ancora più mirato sugli altri mercati verticali. L’organizzazione è stata trasformata conformemente alle esigenze dei clienti.
L’offerta è stata ottimizzata proprio per incontrare le esigenze di ogni mercato (per ogni linea di prodotto è stata fatta una mappatura), mentre l’introduzione della Lean Production apporterà vantaggi operativi, in termini di tempo di sviluppo dei nuovi prodotti, e di assistenza.
Ma vediamo qualche esempio di eccellenza nei vari mercati di successo. Nel food & beverage la tecnologia brevettata per il ‘’blocco di soffiaggio’’ è utilizzata per soffiare aria nella formatura di bottiglie PET. Basata su un’alta precisione ed elevata ripetibilità, aiuta i clienti a ridurre il consumo di aria e di materiali.
Nel settore dell’oil & gas, adattando il filtro in acciaio inossidabile esistente con un elemento coalescente, è stato ideato un nuovo elemento filtrante che permette un flusso elevato con una caduta di pressione minima, consentendo di tenere in moto i macchinari con un gas pulito e secco e minori costi operativi.
Nel campo dei veicoli commerciali, in particolare i motori dei camion, la valvola a farfalla d’ingresso dell’aria gestisce l’aria di scarico per minimizzare le emissioni e il consumo di carburante.
In campo ferroviario, è stata sviluppata una soluzione innovativa di azionamento curvo che fornisce un funzionamento delle porte sincronizzato, telescopico, elettricamente o pneumaticamente.
Infine, nel campo delle Life Science, è stato sviluppato un nuovo circuito pneumatico che pulisce le lenti di un laparoscopio durante le laparoscopie.

Le novità di prodotto riguardano l’intera gamma
Lorenzo Ricci (F&B Sales Manager) ha illustrato le novità di prodotto, che riguardano l’intera gamma, e che sono state presentate anch’esse all’Hannover Messe.
Partiamo da Excelon® Plus, una gamma modulare trattamento aria di ultima generazione idonea per svariate applicazioni industriali. Il prodotto è stato sviluppato con particolare attenzione alla sicurezza, al design compatto e alla leggerezza. In questo prodotto si è riusciti a introdurre elementi innovativi in un prodotto che, tradizionalmente, non è caratterizzato da un alto potenziale di innovazione. Ciò vale, soprattutto, per la manutenzione. Infatti, il sistema di manutenzione del nuovo filtro consente di rimuovere l’intero gruppo filtrante con la tazza, ottimizzando le operazioni di pulizia. Il gruppo è stato sviluppato all’insegna della modularità; il sistema di Quikclamp funge da staffa e fissa i moduli tra di loro. Il sistema può essere, quindi, installato su unità singole o modulari e consente l’installazione e la rimozione delle unità senza scollegare alcun tubo.
La collaudata gamma di isole di valvole VM e VS è stata aggiornata con i protocolli Profinet IRT e EtherNet/IP. L’isola di valvole, “cuore” di ogni macchinario industriale, è in linea con il concetto di Industria 4.0. Anche queste isole, disponibili in un numero quasi infinito di configurazioni e opzioni di connettività, raggiungono l’obiettivo di potenziare le applicazioni del cliente.
Concludiamo con la serie di cilindri pneumatici IMI Norgren ISOLineTM, a standard ISO, che offre prestazioni migliorate e un sistema “fit and forget” che regola l’ammortizzazione del cilindro a ogni cambio di carico, e che semplifica notevolmente l’installazione.
Il Sistema di Ammortizzo Automatico ACS (Adaptive Cushioning System) regola automaticamente l’ammortizzo del cilindro per carichi variabili; in questo modo non  è richiesta la regolazione manuale della relativa vite.
Conformemente alla norma ISO 15552, i prodotti della presente gamma sono il 20% più leggeri rispetto ai cilindri pneumatici precedenti. La ISOLineTM offre prestazioni eccellenti; presenta una pressione di spunto più bassa e una velocità minima inferiore. Disponibile nelle dimensioni 32-125mm, il design essenziale di ISOLineTM vanta un look moderno dal profilo pulito. Per i produttori del sistema, l’ulteriore montaggio dei sensori contribuisce a rendere più flessibile la progettazione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Macchine

Automazione

Strumentazione

Prodotti&News

Imprese & Mercati