publiteconlineComunicazione tecnica per l'industria
Menu

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Motori a superficie liscia per il retrofit del maltificio

Nei moderni maltifici, l’automazione sta rimodellando processi di produzione che hanno tradizioni secolari. Nei moderni maltifici, l’automazione sta rimodellando processi di produzione che hanno tradizioni secolari.

Nord ha fornito oltre 100 azionamenti per il retrofit di un maltificio nei pressi di Praga. Date le severe condizioni ambientali, con una forte presenza di umidità e condensa, sono stati scelti per l’applicazione motori a superficie liscia con grado di protezione elevato e rivestimento specifico per un ambiente estremamente umido.

di Alma Castiglioni

Maggio 2017

Nella selezione e configurazione degli azionamenti per l’industria del food & beverage, vi sono diversi requisiti da tenere in considerazione, primo fra tutti la sicurezza alimentare.   
Grazie alla lunga esperienza maturata in questo settore, Nord Drivesystems è in grado di configurare sistemi puliti e resilienti basati su motori a superficie liscia. È il caso del retrofit realizzato per un maltificio di Praga, nella Repubblica Ceca.
Tradizionalmente, i birrifici erano soliti preparare il loro malto. Oggi, questo compito è delegato a maltifici specializzati, dove i processi sono altamente automatizzati, come quello di Nymburk.
In questo impianto, nella prima fase del processo, il grano viene messo in infusione nell’acqua finché è pronto per germinare e, quindi, introdotto nella stanza di germinazione dove germogliano foglie e radici e si formano gli enzimi, che vengono arricchiti e che convertono l’amido in zucchero di malto. Nel corso del processo, il grano viene regolarmente agitato e arieggiato. Dopo circa cinque giorni, il malto verde è trasferito in un forno di essiccazione.

Il retrofit ha richiesto oltre cento nuovi azionamenti
Già da tempo, i moderni maltifici utilizzano grandi miscelatori meccanici, che permettono volumi di produzione di decine di migliaia di tonnellate all’anno. Quando il maltificio di Nymburk ha richiesto un retrofit completo di queste macchine, si è rivolto alla MOPOS (Moravské potravinárské strojírny), un OEM Ceco del settore alimentare specializzato in macchinari per maltifici e panifici. Sono stati rinnovati otto miscelatori, ognuno con una larghezza di oltre 7 metri e un peso di oltre 7,5 tonnellate. È stato necessario sostituire complessivamente 120 azionamenti con nuovi sistemi avanzati. Ogni miscelatore è equipaggiato con un azionamento principale che muove la macchina su binari che si estendono lungo l‘intera stanza di germinazione, che misura 53 metri di lunghezza e 2 metri di profondità. Su ogni miscelatore sono installate 14 viti verticali azionate singolarmente che miscelano il grano in germinazione per mantenerlo fresco e aerato. Infine, un raschietto montato sulla macchina permette di scaricare il malto verde.

Motori a superficie liscia: ideali in un ambiente estremamente umido
In questo progetto, Nord Drivesystems è stato l’unico fornitore di soluzioni di azionamento. In particolare, Nord ha fornito 112 motoriduttori per gli agitatori a vite, oltre a otto azionamenti principali con elettronica integrata per il controllo della velocità.
La filiale Ceca, Nord-Pohánecítechnika, ha collaborato in stretta sinergia con MOPOS per configurare questi sistemi e soddisfare i requisiti dell’applicazione.
Le condizioni ambientali nel maltificio sono particolarmente severe. L’atmosfera è satura, con un tasso di umidità che arriva al 100%. Inoltre, reagendo con il biossido di carbonio, il vapore acqueo genera la presenza permanente di acido carbonico debole (H2CO3).
Date le condizioni operative molto severe, MOPOS ha selezionato motori a superficie liscia, che NORD produce dal 2013. Al contrario dei motori convenzionali, le carcasse di questi motori non hanno alette di raffreddamento, eliminando così possibili ricettacoli di sporcizia e il rischio di attirare l’umidità da condensa. Le versioni standard di questi sistemi offrono già la protezione IP66 sugli ingressi; le morsettiere sono riempite con resina solida; infine sia i rotori che gli statori sono trattati con una speciale pittura resistente all’umidità.

Efficiente gestione termica grazie ai sensori di temperatura
Le carcasse lisce dei motori offrono una resistenza superiore in condizioni ambientali avverse. Tuttavia, questo design richiede un’attenta gestione termica, soprattutto perché questi azionamenti funzionano in modo continuativo.
I motori a superficie liscia sugli agitatori a vite sono dotati di sensori di temperatura e di ventola di raffreddamento. Ciò permette di utilizzare motori di taglia più piccola senza il rischio di surriscaldamento.
Il motore sull’azionamento principale non è ventilato, ma è raffreddato tramite dissipazione superficiale del calore. Questi motori sono controllati da un inverter di frequenza per ruotare a velocità differenti nei vari stadi del processo. Come tutti gli azionamenti vettoriali AC prodotti da Nord, le unità SK 500E sugli azionamenti principali utilizzano il controllo vettoriale a orientamento di campo e il rilevamento del carico parziale. A causa delle condizioni ambientali, gli inverter sono stati installati in un armadio di controllo.

Configurazione robusta per i riduttori destinati all’industria alimentare
Per gli azionamenti principali sono stati scelti i robusti riduttori ad assi paralleli serie BLOCK. Tali riduttori a stadi multipli sono caratterizzati da un elevato rapporto di riduzione che permette di agitare il grano in modo lento e delicato. I riduttori ad assi paralleli sugli agitatori sono riempiti d’olio sintetico al 100%, certificato per l´industria alimentare. Dotati di alberi in uscita in acciaio inossidabile, assicurano la resistenza contro la corrosione e gli agenti chimici utilizzati per la pulizia dell’impianto.
Tutti gli azionamenti sono stati forniti con un rivestimento specifico per l’ambiente umido dei maltifici.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Macchine

Automazione

Strumentazione

Prodotti&News

Imprese & Mercati