Notice
  • There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: media/k2/galleries/1669
publiteconlineComunicazione tecnica per l'industria
Menu

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Dai sistemi CNC compatti fino ai 250 assi

Per ogni lavorazione, tempi di ciclo minimi: aumento delle prestazioni in tutte le versioni della soluzione di sistema IndraMotion MTX di Bosch Rexroth. Per ogni lavorazione, tempi di ciclo minimi: aumento delle prestazioni in tutte le versioni della soluzione di sistema IndraMotion MTX di Bosch Rexroth.

Le versioni più recenti della soluzione CNC IndraMotion MTX di Bosch Rexroth riducono i tempi ciclo sull’intera gamma di macchine utensili. Il modello più avanzato del controllore è in grado di gestire fino a 250 assi in 60 canali NC indipendenti.

di Andrea Baty

Ottobre 2016

Per le più recenti versioni della famiglia di sistema CNC IndraMotion MTX, Bosch Rexroth offre un notevole incremento delle prestazioni e ulteriori funzioni software per una maggiore produttività. Sia le soluzioni hardware, sia quelle software, sono finemente scalabili. Nella versione Advanced, caratterizzata da prestazioni di alto livello grazie a un hardware di controllo multicore, il controllore gestisce fino a 250 assi in 60 canali NC indipendenti. Le soluzioni di sistema sono già sviluppate per soddisfare i requisiti di Industry 4.0 con interfacce aperte al mondo IT, pannelli di comando multitouch e programmi di simulazione attiva.
Attualmente il mercato delle macchine utensili è caratterizzato da due tendenze: da un lato, gli utenti finali che devono produrre in grandi serie richiedono impianti di produzione complessi con connessione integrata orizzontale e verticale, il che comporta un notevole aumento del numero di assi. Dall’altro, soprattutto nei Paesi emergenti, stanno guadagnando quote di mercato le macchine utensili compatte, ma comunque caratterizzate dalla precisione. Per entrambe le linee di sviluppo, con l’ultima generazione della soluzione di sistema CNC IndraMotion MTX, Bosch Rexroth offre la soluzione ottimale.

Da 5 a 250 assi: i vantaggi di una soluzione universale
IndraMotion MTX advanced, il CNC di fascia alta, è in grado di controllare fino a 250 assi in 60 canali NC indipendenti. Tramite l’impiego di un processore multicore, la soluzione di sistema raggiunge, anche in caso di numero massimo di assi, tempi di ciclo minimi, sostituendo i controlli aggiuntivi finora necessari, per esempio, nelle macchine transfer. I produttori di macchine possono così automatizzare in modo economico anche gli impianti complessi; infatti in tutte le varianti è integrato un PLC conforme alla norma IEC 61131-3 per i compiti di automazione. Con funzioni tecnologiche predefinite per la tornitura, la fresatura, la rettifica, la punzonatura e il taglio a getto, questo controllore rappresenta una soluzione universale.
All’altro estremo della scala di prestazioni, la soluzione CNC compatta IndraMotion MTX micro esegue ora anche la lavorazione di pezzi su macchine a 5 assi. Gli utenti finali possono così soddisfare i requisiti di precisione, ad esempio nell’industria automotive, con costi d’investimento minimi.

Una famiglia di controllori “pronti” per Industry 4.0
La famiglia di sistema IndraMotion MTX, con un web server integrato OPC UA e la tecnologia di comunicazione Open Core Interface, soddisfa già i prerequisiti per la connessione orizzontale e verticale. Tutto ciò viene confermato anche nell’ultima generazione di pannelli di controllo. Essendo HMI multitouch, trasferiscono il comfort di comando di smartphone e tablet al controllo CNC e riducono il periodo di apprendimento grazie a informazioni guidate.

Simulazione per tempi di ciclo più brevi
Con un software di simulazione scalabile, Bosch Rexroth offre la possibilità di testare e ottimizzare i programmi NC a diversi livelli di complessità sia on-line che off-line. Questo software monitora le collisioni e offre ampie possibilità di ottimizzare i programmi NC al fine di ridurre tempi ciclo e tempi di inattività mantenendo inalterata la potenza di asportazione.  
La versione base gratuita genera percorsi utensile 3D e simula la lavorazione di asportazione, sia on-line che off-line. Nella versione completa, gli utenti importano i modelli 3D di macchine, pezzi grezzi, dispositivi di serraggio e utensili, li adattano quando necessario, ottenendo così una rappresentazione virtuale dell’intera macchina utensile e dei processi di lavorazione.

Galleria immagini

{gallery}1669{/gallery}

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Macchine

Automazione

Strumentazione

Prodotti&News

Imprese & Mercati