publiteconlineComunicazione tecnica per l'industria
Menu

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 177

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/inmotion/public_html/includes/application.php on line 536

Moduli plug-in compatti per il motion control

I nuovi moduli plug-in EtherCAT per applicazioni motion estendono i campi di applicazione della serie EJ nella produzione in serie di macchine. I nuovi moduli plug-in EtherCAT per applicazioni motion estendono i campi di applicazione della serie EJ nella produzione in serie di macchine.

Sulla scia di un anno finanziario 2015 chiuso con risultati molto soddisfacenti, Beckhoff Automation ha presentato a SPS IPC Drives Italia i nuovi moduli plug-in EtherCAT. Una soluzione I/O e motion compatta ed efficiente per il cablaggio nella produzione in serie di macchine con quantitativi medi ed elevati.

di Sergio Soriano

Giugno 2016

Presente all’ultima edizione di SPS IPC Drives Italia di Parma, Beckhoff ha introdotto le nuove soluzioni di automazione industriale. Tra queste, spiccano i moduli plug-in EtherCAT della serie EJ, che possono essere usati nei cicli di produzioni di grandi volumi senza sacrificare la possibilità di offrire varianti personalizzate.
I moduli plug-in, con elettronica basata sul noto sistema EtherCAT, vengono inseriti direttamente su una scheda elettronica, che distribuisce i segnali e l’alimentazione di tensione ai singoli connettori dell’applicazione. I collegamenti tramite cablaggi preconfigurati sostituiscono la costosa installazione dei cavi delle singole unità, riducendo i costi e il rischio di un cablaggio difettoso.

Arriva il nuovo formato per la tecnologia di motion control
In combinazione con la vasta gamma di motori e riduttori, i tre moduli plug-in EtherCAT EJ7xxx consentono soluzioni di azionamento particolarmente compatte ed economiche.
Il modulo motore passo-passo EJ7047, concepito per applicazioni di media potenza, dispone di due ingressi per il finecorsa, dove il secondo può anche essere configurato come uscita, consentendo, per esempio, l’impiego di un freno di arresto. In combinazione con i motori passo-passo della serie AS10xx, è anche possibile implementare il controllo vettoriale per una migliore dinamica e un minor assorbimento di corrente.
Il modulo servomotore EJ7211-0010 offre elevate prestazioni in un design estremamente compatto. Questo è in gran parte ottenuto grazie alla One Cable Technology (OCT), che combina il cavo di potenza del motore e il segnale di posizione del motore in un unico cavo. Il modulo plug-in EtherCAT può essere utilizzato per motori della serie AM8100 fino a 4,5 ARMS. La lettura della targhetta elettronica integrata dei motori AM81xx riduce al minimo il cablaggio e la messa in servizio. La tecnologia di controllo basata sulla regolazione della corrente a orientamento di campo sulla regolazione PI della velocità è adatta anche per operazioni di posizionamento rapide e altamente dinamiche.

I numeri in crescita stimolano i piani di espansione del gruppo
La chiusura dell’anno finanziario 2015 ha visto Beckhoff Automation ottenere risultati ragguardevoli in termini di fatturato, di personale e di ampliamento della gamma di prodotti. Con vendite annue pari a 620 milioni di euro, nel 2015 il gruppo ha fatto registrare un aumento del fatturato del 22%, dopo un 2014 già molto positivo con un incremento del 17% su base annua. L’amministratore delegato Hans Beckhoff ha sottolineato la capacità dell’azienda di guadagnare quote di mercato, crescendo in maniera significativa rispetto al mercato globale.
Beckhoff è presente con 34 filiali e distributori in oltre 75 paesi. Nel 2015 la percentuale delle esportazioni si è attestata al 65% del fatturato totale, con l’area asiatica, l’Europa meridionale e il Nord America a giocare un ruolo di primo piano. I piani per il 2016 parlano di un proseguimento dell’investimento in ricerca e sviluppo del prodotto, contando su fondi pari a circa 45 milioni di euro. Dal punto di vista tecnologico, il portafoglio hardware e software verrà ampliato in tutti i gruppi di prodotti Beckhoff con tecnologia di controllo basata su PC.
Al momento, il gruppo tedesco dà lavoro a 3.000 collaboratori in tutto il mondo, di cui quasi 2.100 lavorano in Germania e circa 1.900 lavorano nella sede di Verl, dove un terzo dei collaboratori possiede una qualifica di ingegnere.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Macchine

Automazione

Strumentazione

Prodotti&News

Imprese & Mercati